giovedì 10 agosto 2017

Terzo anniversario (tre e matrimonio)



Titolo: anniversario

Mi presentai a quel matrimonio senza essere stata invitata e senza conoscere nessuno.
Certo, ero lì per mio fratello che mi aveva “gentilmente” chiesto di accompagnarlo... Come dirgli di no?! 
Entrai in chiesa e mi sedetti lontana dall'altare, in disparte. Dopo poco però fui colpita dal fatto che al suono della marcia entrarono lungo la navata tre donne vestite di bianco!
Non una: tre!
Mi avvicinai curiosa per guardare meglio: non c’era nessun uomo! Chiusi gli occhi e li riaprii per capire se fosse stata la mia immaginazione, ma era tutto vero.
Le tre donne apparivano così simili…quasi identiche! 
Le osservai incantata. 
Quando il prete, celebrando il rito, disse i loro nomi, ripeté tre volte lo stesso nome. Mi girai sconcertata in cerca di mio fratello ma mi accorsi improvvisamente che la chiesa era vuota: tutti erano fuori ad aspettare la sposa.. le spose. Una delle tre abbracciando le altre due si avviò verso l’uscita e io la seguii.

All'esterno un gruppo di persone accerchiava un uomo. Lui quando la vide uscire sorrise e la accolse teneramente tra le sue braccia. Quello che si udii fu solo un: “Adesso sono pronta!” 
I due restarono in quell’abbraccio un tempo indefinito e poi tra pianti e sorrisi si allontanarono tenendosi per mano.

Parole dedicate a mio marito +
Se anche tu hai voglia di inviarmi le tue 2 parole Clicca qui!


0 commenti :

Posta un commento