sabato 10 dicembre 2016

Parole: decisamente e maestro



Titolo: artista di strada

Passeggiavo, vagando tra i pensieri, per le strade della mia città. Era il luogo che vivevo da sempre, e amavo da altrettanto. Conoscevo il suono del suo traffico e il colore dei suoi odori…Per le sue strade mi sentivo a casa: al sicuro.
Quel giorno però fui rapita da una nota nuova: una voce, un canto. Mi voltai molte volte, piroettando sui miei sogni, per comprendere da dove venisse quella melodia. Mi spostai leggiadra tra la folla, danzando al ritmo del suo respiro. Dopo qualche passo me lo trovai lì, seduto davanti ai miei occhi, coperto dal suo stesso suono: decisamente un maestro! Cantava, concentrato sui suoi versi, ad occhi chiusi, quasi non sapesse di essere al centro del mercato: il mercato delle emozioni.
Mi avvicinai fin quasi a sfiorarlo, per assicurarmi che fosse vero, che non ci fosse nulla di preregistrato. Lui mi sorrise, fece un cenno di lato con la testa, come per rinchiudermi nel suo mondo per sempre, e poi… quando la canzone finì, mi lasciò libera di andare perché sapeva che ormai... gli appartenevo.


Parole suggerite da Erika Gamarino
Se hai voglia di inviarmi le tue 2 parole Clicca qui!

0 commenti :

Posta un commento