venerdì 14 ottobre 2016

Parole: Do e melodia



Titolo: lezione di piano

Continua per favore.
...
Un po’ piu’ forte, piu’ deciso.

Sì, va meglio. Lo senti? Lo senti il suono pulito di un Do?
….
No, non spaventarti, so che sembra accompagnare il suono dell’anima, ma stai tranquillo è solo un suono e l’anima non e’ fatta solo di questo.

Di cosa sia fatta?

Certo, certo il suono ne fa parte ne sono sicura. Non ci distraiamo però, dobbiamo concentrarci sulla decisione. Se la tua ragazza ti chiede se le vuoi bene, le rispondi un sì deciso. Allo stesso modo per favore, premi con sicurezza ogni tasto, rispondigli sì ogni volta, non lasciarlo nel dubbio.

No, cosa c’entra...una melodia e’ composta da note, ma e’ ogni singola nota a fare la differenza. Anche una scala e’ fatta di gradini, ma se ne manca uno, la scala e’ pericolosa, se ne mancano due o piu’ diventa inagibile. La musica e’ stabilità di emozioni, ti accompagna e non vogliamo un gradino mancante, se non in rare eccezioni che scoprirai quando avrai finalmente suonato questo Do pieno.

Come pieno di cosa? Di te. Tu sei la tua musica, chi altri se no? Solo tu puoi farla tua.

Ed andarono avanti cosi' fino alla fine dell'ora.



Se anche tu hai voglia di inviare le tue due parole Clicca qui!.


0 commenti :

Posta un commento